Blog

Blog

Quando si pensa alla convenienza economica del noleggio a lungo termine e al risparmio che garantisce rispetto all'acquisto di un'auto, il modo più semplice ed efficace per verificare quanto si può risparmiare optando per il noleggio a lungo termine consiste nell'effettuare un confronto diretto tra le due soluzioni. Va ricordato che, a seconda del tipo di veicolo e delle condizioni applicate (numero di chilometri percorsi e durata del contratto), il margine può essere più o meno ampio: quello che è certo, però, è che in qualsiasi caso è preferibile puntare sul noleggio, perché permette di evitare spese superflue e offre un risparmio certo e verificabile.
In questi tempi di crisi, sono soprattutto le famiglie a prendere in considerazione il noleggio auto a lungo termine, una formula che già le aziende utilizzano da anni, questo perché diminuiscono i costi ed aumentano i benefici. Il noleggio auto a lungo termine consiste in una formula di abbonamento mensile che permette sia ai privati, ai professionisti ed alle aziende, di utilizzare un’auto senza doverla necessariamente acquistare e soprattutto senza spendere soldi per la sua manutenzione. Il contratto può essere stipulato, in genere dai 2 ai 5 anni, o secondo le modalità dell'agenzia di noleggio, ed il canone varia a seconda dei chilometri percorsi oltre alla tipologia di vettura scelta. Ovviamente il carburante non è compreso.
Anche agli uomini piacciono i gioielli ma devono essere gioielli speciali, ovvero particolari, legati ad un simbolo particolare e soprattutto ad un ricordo indelebile. Sicuramente il gioiello preferito dall'uomo è il bracciale, e nello specifico, oltre al classico bracciale in oro o maglia argento, l'uomo predilige quello con cordino con inciso spesso un nome od un simbolo. Per quanto riguarda il nome, spesso gli uomini fanno incidere o il nome della propria compagna, oppure quello del figlio, alcuni anche quello dell'amico a quattro zampe. Ma gli uomini indossano anche orecchini, collane, anelli, ed esistono varie ragioni per questo. I giovani di oggi, amano vaneggiarsi con gioielli sicuramente importanti incastonati con diamanti, dal design unico, inclusi gli orecchini personalizzati. Gioielli maschili stravaganti Quello che la moda ci sta portando a capire, è che anche le fedi nuziali sono state rivoluzionate per piacere agli uomini. Negli ultimi dieci anni, il riavvicinamento del sesso forte verso i gioielli ha avuto un’impennata straordinaria, tant'è che spesso li vediamo passeggiare per le vie del centro della città ornati di veri e propri cimeli e accessori che prima appartenevano solo per mentalità, al mondo femminile. L'uomo vuole certamente distinguersi, soprattutto se può permettersi di acquistare un orologio Rolex o un Carter, oppure un anello d’oro con lo stemma di Marylin Monroe; ma la stravaganza non fa eccezioni per l'universo maschile, quindi i più eccentrici, amano replicare le donne con braccialetti tipicamente femminili, orecchini con perle, anello al dito del piede o catena d’oro (Bulgari).
Martedì, 07 Aprile 2015 15:33

Vinitaly: i numeri dell’ultima edizione

I pareri degli enologi sembrano essere tutti concordi con Vinitaly 2015: Fiano, Greco di Tufo e Falanghina, e poi i pugliesi, o il Nero d'Avola, ancora più puro; la rassegna riscopre tutta la qualità del nettare degli dei ma consiglia di diffidare dai vini troppo "bio". I numeri sono davvero da capogiro: quasi 12 miliardi di euro, di cui più di 5 derivanti dall’export e circa 380 mila aziende attive. Questi sono i numeri del vino italiano in scena alla 49esima edizione di Vinitaly. 576 mila le bottiglie stappate nei giorni della fiera inaugurata il 22 Marzo scorso. 2,8 tonnellate di tappi di sughero e 200 mila tonnellate di vetro anche se il 2014 è stato un anno davvero molto difficile per i produttori a causa del cattivo tempo. In effetti la produzione è calata, le stime parlano di 40 milioni di ettolitri di vino, circa il 17% in meno rispetto al 2013.
Il Festival Hydrogen di Piazzola del Brenta (Padova), ritorna anche in questo 2015, nei mesi di Giugno e Luglio, con tantissimi appuntamenti legati ai diversi generi musicali. Sono già stati annunciati i primi nomi line up di questa edizione estiva. Parliamo di un festival che da sempre stupisce, non solo per la varietà, ma anche per l'enorme potenza dei suoi headliner. Le serate di Giugno e Luglio saranno riscaldate e animate dai diversi artisti di fama internazionale che giungeranno al Festival e che avranno il compito di riempire queste serate con concerti strepitosi. Si inizia in data 9 Giugno con l'esibizione degli OneRepublic, che hanno fatto letteralmente impazzire tutti i fans con il singolo Counting Stars, e dopo essere stati ospiti ad X-Factor, ritornano in Italia proprio per la serata d'apertura del Festival. l' 1 Luglio ed il 17 Luglio, sarà la volta dei Chemical Brothers e Ben Harper, mentre arriverà Anastacia, il 25 Luglio, e la chiusura del Festival Hydrogen a Padova è stata affidata a Lenny Kravitz per il 29 Luglio. Ma questi non sono solo gli unici artisti che vedremo al Festival, ci saranno infatti anche anche Damian Marley, il figlio del mitic Bob, anche lui reggae man, la cui esibizione è prevista per il 6 Luglio e Mark Knopfler, considerato la leggenda vivente delle sei corde ed ex chitarrista dei Dire Straits, che sarà sul palco il 18 Luglio.L'ultimo annunciato al Festival Hydrogen a Padova, è Stromae, che tutti conoscono come il più grande cantautore belga di Tous les memes e Formidable. Proprio Stromae vanta anche una parentesi da stilista col brand Mosaert, ma rivelata la sua autentica passione per la musica,  si esibirà al Festival il  14 Luglio. Special guest in apertura, in accoppiata a Stromae, sarà Benjamin Clementine.
Venerdì, 03 Aprile 2015 09:28

I vantaggi di una polizza sulla casa

Vivere bene, anzi, vivere al meglio, vivere soprattutto sereni con la propria famiglia, sono queste le ragioni che portano sempre più persone a stipulare una polizza sulla casa. I vantaggi sono legati alla sicurezza per sè e per i propri casi e anche per gli oggetti che sono parte integrante della nostra vita. Uno dei principali vantaggi di una polizza sulla casa è proprio la garanzia di proteggere la nostra abitazione, dagli eventuali danni o rischi che possono insorgere. Oggi le polizze sono tutte personalizzabili alle nostre esigenze, in grado di coprire qualsiasi rischio. Ci sono diverse tipologie di polizze che arrivano persino a proteggere i danni causati dai nostri inquilini animali e danni inerenti ad eventuali traslochi. Nel caso della polizza casa, i danni possono colpire anche terze persone, non solo il proprietario dell'abitazione. A differenza di qualche anno fa, quando un’assicurazione sulla casa era specifica per una tipologia di danno, oggi il contratto che viene stipulato risulta essere valido per tutti i casi. Diventa quindi fondamentale stipulare una polizza sulla casa quando si è proprietari dell'abitazione, nello specifico quando si possiedono oggetti di alto valore che possono attirare i ladri, o quando la costruzione prevede un balcone particolarmente sporgente o una terrazza, per tutelarci al meglio. 
Pagina 4 di 5