Venerdì, 17 Febbraio 2017 01:02

Logistica e trasporti: la logistica industriale

Scritto da 
Quando si parla del rapporto tra imprese, logistica e trasporti di solito si fa riferimento alla logistica integrata, nota anche come logistica industriale. Usando il termine "integrata" non si vuole porre l'accento sull'insieme di attività di gestione degli ordini e di trasporto, ma si intende mettere in evidenza il fatto che tutte queste funzioni vengono gestite in modo strategico con l'obiettivo di ottimizzare le modalità, i tempi e i flussi di trasferimento delle merci. Grazie alla logistica si ha la possibilità di usufruire di una visione del mercato molto estesa, e le varie aree che compongono un'azienda possono essere coordinate senza difficoltà. Le evoluzioni del mercato degli ultimi tempi, e non ancora concluse, hanno indotto le imprese a maturare e ad acquisire una consapevolezza sempre più solida del fatto che non si può fare a meno di coinvolgere degli attori esterni se si ha la necessità di migliorare all'interno della catena logistica la gestione dei flussi. Appare evidente, pertanto, che la logistica in questo modo ha lo scopo di gestire non solo le fasi di un processo produttivo che sono interne a un'azienda, ma anche quelle esterne.

 

Le componenti della logistica

Logistica e trasporti, dunque, con due componenti macro che possono essere individuate in questo settore: se la logistica interna ha a che fare con la gestione dei materiali, che include tutte le attività di supporto ai processi produttivi, la logistica commerciale ha a che fare con la distribuzione fisica vera e propria, che include tutte le attività di richiesta, di produzione e di distribuzione dei prodotti che devono giungere alla clientela finale. Come è facile intuire, quella della movimentazione delle merci è un'attività molto complessa dal punto di vista della gestione strategica, ma al tempo stesso è imprescindibile se si desidera fare in modo che l'efficienza dell'azienda migliori. Una cultura aziendale ottimale, orientata a una competitività maggiore sul mercato, è quella che assume una visione della gestione moderna e pensa alla distribuzione delle merci in un'ottica di una maggiore spinta evolutiva.

Tutte queste caratteristiche possono essere individuate, per esempio, nella Tml, azienda italiana il cui sito www.tmlsrl.com permette di scoprire offerte, proposte e caratteristiche. Si tratta di una realtà che ha deciso di concentrare il proprio core business sul fashion, ma che al contempo ha scelto di essere pienamente operativa in molte altre divisioni di mercato, in virtù di un approccio universale. Tml può vantare partnership solide e di prestigio con una grande varietà di aziende attive nel campo dell'arredamento e, più in generale, in quello industriale, anche per la sua capacità di mettere in pratica standard di professionalità, di trasparenza e di flessibilità molto elevati: il tutto è frutto di un know how specialistico e tecnico che è maturato nel corso del tempo e che è in costante aggiornamento, amplificato e favorito dal ricorso a tecnologie avanzate e al lavoro di uno staff selezionato, qualificato e formato ad hoc. 

Letto 537 volte