Lunedì, 04 Febbraio 2019 16:45

Lampadari a led, perché sceglierli

Written by

Scegliere i lampadari a led significa arredare con un lampadario che già arreda di luce propria perchè l'illuminazione a Led è una luce calda che ha cambiato il mondo dell'illuminazione.

Il Led ha origini antichissime, se ne parlò già nel 1907, grazie ad Henry Joseph Round che descrisse la potenza del diodo nell'emettere la luce. Ma, sarà solo negli anni '90 che diventò una presenza assidua nel mercato dell'illuminazione anche con un design sempre più affascinanti.

I lampadari a led emettono una luce a risparmio energetico ed è per questo che, oggi, che si è più attivi ad evitare consumi energetici elevati si preferisce utilizzarli ovunque. Tutti gli ambienti sono idonei ad accogliere lampadari a led,perché proprio come ho già detto, i particolari design sono in grado di arredare senza creare troppi distacchi e comunque l'illuminazione che producono è efficace ovunque.

Quindi, oggi, sono protagonisti sia negli uffici che nelle abitazioni proprio perché sono versatili ed in grado di comunicare con tutti i particolari situati in ogni luogo che caratterizzano il nostro quotidiano esaltandoli in raffinatezza, colore ed allegria.

 

I MODELLI PIU' BELLI

A questo punto vi presento alcuni fra i modelli dal design più bello ed accattivante.

Moon Pendant: si tratta di un lampadario a sospensione con un paralume in tessuto plissettato di forma circolare. La luce che diffonde è avvolgente che permette all'ambiente di ricevere dei toni rilassanti;

3'Age: modello a sospensione realizzato con il riciclo di scarti di lamiera in una struttura conica la cui luce crea un gioco di ombre con sfumature chiaro scure;

Smlxl: anche questo è un modello a sospensione combinato con stile e tecnologia all'avanguardia. Ha un diffusore di luce a campana trasparente che permette di diffondere al meglio la luce.

Nastro: è un modello a spirale con un corpo centrale sinuoso. L'illuminazione arriva dall'alto ed irradia la stanza senza essere aggressiva;

Fuoco: si tratta di un modello che riprende gli elementi della natura e si trasmettono nelle linee del lampadario. E' in legno di ciliegio che trasmette una luce calda creando una fantastica atmosfera;

Praga: realizzato in fogli di carta kraft a doppia onda con un'illuminazione a risparmio energetico. Design minimale che irradia una luce soffusa e calda;

Zen: un lampadario dal design rigoroso in quanto è strutturato in acciaio ed alluminio. Materiali che creano leggerezza ma anche un karma energetico che danno un insieme di funzionalità.

Read 324 times
More in this category: « Viaggi, fotografare l'Australia
Back to Top