Venerdì, 23 Dicembre 2016 10:44

Il cilindro europeo di alto livello di sicurezza

Scritto da 

Partiamo innanzitutto dalle informazioni di base che lo riguardano, ovvero che cos’è il cosiddetto cilindro europeo, chiamato anche blocchetto oppure tamburo. Questi è il componente che può essere sostituito all’interno di una tipica serratura Yale (ovvero una classica serratura a profilo europeo) che ha il compito di mettere in funzione l’apertura e la chiusura delle mandate delle serrature.

La particolarità di questo cilindro è che garantisce un livello di sicurezza molto elevato, infatti è un componente costruito (e certificato) con l’intento di poter resistere a tutti i vari tentativi di effrazione, basti pensare che a parità di tecniche distruttive eseguite sulla serratura, un cilindro del genere resiste circa cinque minuti, mentre con un altro sistema non si riuscirebbe ad andare più in là di qualche secondo di resistenza (che è un risultato sorprendente, anche se sembra di poco conto); nel caso ci sia anche un defender (che è una corazza di acciaio messa come rivestimento al cilindro) e siano presenti anche più serrature, allora i tempi per lo scasso si possono protrarre fino alla mezz’ora di durata. E’ costruito anche con l’intento di resistere alla usura che deriva dal tempo e dagli agenti atmosferici. Questo per garantire un livello di sicurezza ed affidabilità il più elevato possibile.

Questi cilindri ad alta sicurezza hanno una particolarità: sono gli unici ad usufruire di un servizio di duplicazione controllata e riservata delle chiavi, attraverso l’utilizzo di un codice personalizzato che è costituito da un sequenza alfanumerica che identifica le chiavi in modo univoco. Questo è stampato su un tesserino che si può trovare nella confezione originale, ovviamente sigillata in modo che qualche malintenzionato non possa arrivare al codice.

Solitamente si consiglia di installare serrature con almeno due cilindri. Le serrature vengono certificate attraverso l’impiego di diversi test che prevedono tra i più:

- La forzatura utilizzando un piede di porco e la chiave di forza;

- Colpirle con una mazza e trapanare i cilindri;

- La fresatura del rotore del defender;

Quando si acquista un cilindro europeo bisogna tenere conto di tre fattori che sono fondamentali:

La fiducia nel tecnico che installa il cilindro e nel rivenditore.

E’ necessario fare attenzione ai prezzi su internet, ovviamente acquistare merce a prezzo scontato è una cosa che attira tutti, però se si ordinano serrature di provenienza ignota sarà poi molto più complicato farla installare ad un tecnico professionista, che potrebbe rifiutarsi di assumersi la responsabilità.

Terzo fattore: il lavoro realizzato da un artigiano beneficia di detrazioni fiscali, con la possibilità di poter pagare una aliquota ridotta del 10% sulla prima casa. Per poter usufruire di tali detrazioni è necessario che l’artigiano (o dipendente) sia assicurato, inquadrato al fisco ed assunto tramite un contratto atto ad esercitare la mansione di operatore esterno.

E’ sempre facile imbattersi in disavventure in situazioni di questo tipo, perciò il consiglio che si da sempre ai clienti è quello di tenersi informati. Consultando i siti delle aziende referenziate, i siti degli artigiani ed i siti delle piccole imprese.

Letto 522 volte Ultima modifica il Venerdì, 23 Dicembre 2016 11:03